Back to Question Center
0

Esperto di Semalt: come fermare lo spam di segnalazione che si verifica in Google Analytics

1 answers:

Garantire che uno abbia un Google Analytics ottimizzato è l'unico modo per assicurarsi che illa campagna di marketing utilizzata da un'azienda o da un individuo è efficiente e il sito funziona come previsto. Tuttavia, nel processodi ottimizzare Google Analytics, ci sono alcuni aspetti che sicuramente incideranno sul funzionamento dell'analisi. I rinvii di spam sono una seccatura per moltimarketing.

Igor Gamanenko, il Semalt Customer Success Manager, vorrebbe focalizzare l'attenzione sul fatto che lo spam di riferimento è tecnicamentesi verifica in due forme: spam web crawler e traffico di riferimento fantasma:

  • Spam web crawler. La maggior parte sono processi automatizzati che indicizzano un sito web nello stesso modoche fa Google - logiciel informatique de gestion pdf. Alcuni come Googlebot rendono nota la loro presenza e quindi esclusi dai rapporti di analisi. Altri che non risultanouna frequenza di rimbalzo del 100%
  • Ghost referral. Questi inviano richieste HTTP false che hanno il potenziale percreare riferimenti di spam. Si uniscono al traffico legittimo ma non riescono a visitare il sito Web ma contano nella relazione finale.

Ragioni per creare rinvii di spam

Le persone possono creare rinvii di spam a un sito Web per diversi motivi. Potrebbe essere appostao non intenzionale. Uno dei motivi per cui i riferimenti di spam appaiono su un sito Web è dovuto alla programmazione pigra. Alcuni programmatori non riescono a completareil codice per il bot, al punto che non riescono a identificarsi correttamente. Altri sviluppatori non desiderano avere i loro robot automaticibloccato dai protocolli che Google imposta..Pertanto, mascherandosi come traffico web legittimo, raggiungono il sito senzainterferenze. Altri sinistri sviluppatori scelgono di utilizzare i riferimenti di spam per scoprire la curiosità degli utenti e installare malware sui loro computer.Dal momento che questi link sembrano genuini per gli utenti, non trovano alcun motivo per dubitarne.

Perché sono cattivi?

Nella maggior parte dei casi, i riferimenti allo spam interferiscono con i dati utilizzati da Google Analytics,presentando quindi relazioni distorte. La loro presenza significa dirigere il tempo a filtrare le sessioni di spam, che i marketer potrebbero altrimenti spenderefacendo altri scopi produttivi sul sito. Senza sapere che un sito in effetti ospita segnalazioni di spam, uno potrebbe finire per essere poveroscelte che possono influenzare l'ottimizzazione e il ranking SEO.

Protezione contro i richiami di spam

Quando si identifica un possibile problema derivante dal modo in cui produce Google Analyticsi suoi rapporti, possono provare a filtrarlo dalle statistiche. Tuttavia, questa non è una garanzia che questi domini non si ripeteranno.

È sorprendentemente facile farlo se si stanno concentrando sulla rimozione degli indesideratitraffico automatizzato. I problemi che affliggono il sito web, quando si tratta di rinvii di spam, si trovano nel file ".htaccess". Molti blogger suggerisconoche gli individui possono manipolare il file per sbarazzarsi del traffico indesiderato. Tuttavia, è un file molto tecnico e contiene moltomolte impostazioni di dominio e reindirizzamenti. Pertanto, fare un semplice errore senza chiarezza su ciò che si deve fare, può essere dannosoimpatti su un sito web. È consigliabile che gli sviluppatori esperti gestiscano il file in modo sicuro.

Il file .htaccess può bloccare tutti i crawler e cancellare la loro cronologia dal sito.Tuttavia, i rinvii fantasma potrebbero richiedere più sforzo. Il segmento avanzato di Google Analytics è utile qui, quando si cerca di estirpareil peggiore di questi referral.

November 23, 2017