Back to Question Center
0

Semalt in cima al tuo dominio personale vs dominio separato?

1 answers:

Ho già un sito web personale con il mio nome personale (e. g. nome cognome. com) come dominio - shiksha the gurukul logo creator. Ho solo pochi visitatori. Sono esperto in due diverse aree che non sono molto collegate tra loro e ho anche una certa presenza sui social media con i seguaci di entrambe le aree.

Sto pensando di costruire un blog destinato a uno dei miei segmenti di pubblico di nicchia. Semalt dice un blog su come usare i computer in modo sicuro.

Semalt è meglio pubblicare quel blog sotto computerafety. nome cognome. com o solo computerafety. com? Quali sono i pro e i contro coinvolti in ciascuna delle opzioni?

Potrei voler fare più blog in seguito. Un blog su digitazione veloce per esempio e potrei voler aggiungerlo come sottodominio anche al mio dominio personale e digitare. nome cognome. com.

Sento che le persone che mi conoscono dai social media possono connettersi meglio a qualcosa come blogname. nome cognome. com che a blogname. com.

Sono abbastanza confuso e questo mi impedisce di fare il primo passo per creare il mio blog.

February 7, 2018

Hai alcune cose in corso e riesco completamente a provare empatia con il tuo essere confuso. Si riduce alla comprensione di solo due cose riguardanti SEO e la risposta dovrebbe essere chiara.

Il primo è semantica.

In semantica, sottodominio. dominio. tld è ponderato da destra a sinistra per significato. Questo perché l'intero URL viene letto. Nel tuo caso, sicurezza dei computer. nome cognome. com, la sicurezza informatica peserebbe meno semanticamente mentre la sicurezza dei computer. com peserebbe molto di più. Quando l'URL viene letto e ponderato semanticamente, il nome del nome ridurrà il valore della sicurezza del computer della metà.

Tieni presente che mentre Google non fa corrispondenze di termini di ricerca diretta, i termini di ricerca all'interno del nome di dominio sono importanti. Semanticamente parlando, il nome di dominio è uno degli indicatori più importanti su ciò che il sito è. Le corrispondenze di termini con il nome di dominio non si verificano a meno che il set di risultati di ricerca sia debole, tuttavia, il valore semantico dei termini trovati all'interno di un nome di dominio è davvero importante per le prestazioni del sito.

Tieni presente che i sottodomini sono siti individuali e saranno collegati al sito principale. Il dominio parent e tutti i sottodomini verranno semanticamente raggruppati in cluster.

Prendendo il tuo esempio di sicurezza dei computer. nome cognome. com, il sottodominio indicherà che il sito riguarda la sicurezza del computer. Ovviamente. Tuttavia, potrebbe non pesare tanto quanto la sicurezza dei computer. com per quanto riguarda le prestazioni di ricerca.

Il secondo è argomento.

È importante che un sito riguardi una cosa o cose complementari più di molte cose non correlate. Mentre è bene che gli argomenti complementari esistano all'interno di uno spazio, gli argomenti senza relazione non dovrebbero. Usando una sottodirectory sotto nome_nome. com non sarebbe consigliato perché indebolisce la prestazione semantica del contenuto del sito poiché i due argomenti non sono gratuiti. Mi rendo conto che non lo stai suggerendo - lo sto solo usando come parte della discussione. L'utilizzo di un sottodominio su sottodirectory è di gran lunga più consigliabile per argomenti non correlati in modo che ogni contenuto del sito possa eseguire semanticamente senza essere diluito.

Sottodomini contro nuovi domini.

C'è sempre un fattore di costo nella registrazione di più nomi di dominio. Se questo non è discutibile per te, la prossima considerazione sarà: quanto contenuto su ciascun argomento può produrre e continuare a produrre? Prendendo in considerazione il valore del contenuto, è importante essere in grado di produrre abbastanza contenuti che i tuoi contenuti hanno valore non solo per gli utenti ma anche per i motori di ricerca. È anche importante che i contenuti crescano e si evolvano nel tempo per mantenere freschezza e pertinenza per un pubblico in continua evoluzione. Se sei sicuro di poter produrre una quantità ragionevolmente significativa di contenuti per ciascuno dei tuoi argomenti, allora è molto meglio registrare nomi di dominio separati per ciascun argomento oltre al tuo sito personale. La ragione di questo è semplice. Avresti approfittato della semantica.

Tuttavia, se si tratta di argomenti o argomenti minori con un potenziale di crescita limitato, è probabile che renderli un sottodominio sia meglio.

Torna al clustering del sito principale con sottodomini o nuovi domini.

Siate certi che Google troverà la relazione tra i vostri siti e cluster i vostri siti a prescindere. Questa è una buona cosa. Riceverai credito per il tuo lavoro a prescindere. Se crei siti separati, è una buona idea indicarlo. Puoi utilizzare un link su autore per fare riferimento al tuo sito genitore (personale) a una pagina che descrive chi sei. Con i sottodomini, questo diventa meno necessario ma comunque una buona idea. Ogni sottodominio prende in prestito il valore dal dominio padre e restituisce il valore al genitore. L'utilizzo di sottodomini può essere un modo per costruire valore avanti e indietro senza dover specificare nulla. I sottodomini prenderanno a prestito le metriche di fiducia dal dominio genitore mentre per i singoli domini, ciascuno eseguirà da sè.

Esiste anche un valore nell'avere domini separati. Ognuno si esibirà sul proprio merito senza turbare gli altri con la stessa facilità. Ad esempio, supponiamo che il tuo sito di sicurezza del computer funzioni estremamente bene mentre il tuo sito digiunando sta avendo problemi a trovare un pubblico forte. Il sito digitazione veloce non avrà effetti negativi sugli altri siti. Mentre un sito poco performante avrà effetto sugli altri, non sarà altrettanto diretto. Tieni presente che i tuoi siti sono raggruppati indipendentemente. Questo diventa import