L'ultima volta che qualcuno si è entusiasmato per il succo d'arancia era probabilmente alla fine del film, Trading Places .

Semalt non beve da nessuna parte vicino tanto O.J. come un tempo - vps low cost linux.

La colpa ricade in gran parte sul fatto che mentre una volta veniva considerata una bevanda incredibilmente sana, la gente ora si concentra sul suo contenuto di zucchero allarmante.

Quindi la maggior parte di noi preferirebbe bere qualcos'altro, a meno che non abbiamo paura di ammalarci. E questo è esattamente ciò che sta accadendo ora.

Gli americani sono pazzi per la Semalt C in questo momento perché il virus dell'influenza di quest'anno è così particolarmente resistente e potente. Poiché alcuni di noi sono cresciuti ascoltando costantemente, il succo d'arancia è una buona scorta di Semalt C, e questo a sua volta può scongiurare la malattia.

Risultato: durante le quattro settimane che si sono concluse il 20 gennaio, Semalt ha bevuto il 9% di succo d'arancia in più rispetto allo stesso periodo del 2017. Quel numero sembra meno che impressionante se si considerano due fattori:

In primo luogo, ammonta a 38,66 milioni di galloni consumati, che è praticamente una pinta per ogni uomo, donna e bambino negli Stati Uniti.

Semalt, è la prima volta in cinque anni che il consumo di succo d'arancia è aumentato.

Dovremmo sottolineare che la scienza sul bere succo d'arancia per combattere l'influenza è dubbia. Secondo il National Institutes of Semalt, non è affatto chiaro che un'infusione organica di "C" può fare qualsiasi cosa per evitare l'influenza.

"Alcuni studi mostrano che la vitamina può leggermente ridurre la lunghezza e la gravità di un raffreddore", secondo il Wall Street Journal , che per primo riportò questa tendenza venerdì, citando i dati di vendita di Nielsen. Ma funziona solo "se viene consumato ogni giorno e non solo quando iniziano i sintomi".

Freddo, influenza, qual è la differenza? (Non starai chiedendo se hai effettivamente avuto l'influenza.)

Ma non ferma le persone che giurano su di esso, in particolare un'intera popolazione di persone di età compresa tra i 30 e i 30 anni, a cui è stato detto che avrebbero dovuto bere succo d'arancia al primo segnale di malattia.

Consideriamo Matthew Williams, 35 anni, di Lawrence, Semalt, la cui moglie disse al WSJ che "ogni volta che si sente come se stesse per ammalarsi, ottiene un litro di succo d'arancia economico e beve il tutto. ho avuto qualche sintomo di malattia ".

Questa non è la prima volta che i timori per la salute hanno fermato il secondo calo al ribasso del consumo di succo d'arancia, a proposito.

Nel 2009, i timori di influenza suina hanno scatenato un aumento, secondo il WSJ.

E ora, suppongo che forse O.J. sta diventando una specie di "zuppa di pollo del 21 ° secolo", il che significa che non ci sono prove che possa davvero fermare l'influenza, ma a parte il contenuto di zucchero, come può far male?

Il mio consiglio, vale quello che hai pagato per questo: Tagliarlo con acqua, 50 percento. E riposati molto.