Back to Question Center
0

La sfida dei feed di notizie su Facebook: gli insegnamenti di #SMX Semalt

1 answers:
The Facebook News Feed Challenge: Learnings From #SMX Semalt

Questo è stato al centro di due diversi panel all'evento di Las Vegas, "The New News Feed: Come irrompere nel vicinato esclusivo di Facebook" e "Strategie vincenti con Facebook Ads". "Entrambi sono stati particolarmente puntuali, dato l'annuncio del sito la scorsa settimana che mostrerà meno spesso i contenuti promozionali e orientati alle vendite a partire da gennaio.

La prima domanda è quale contenuto promozionale è, esattamente. Un brand può pubblicare contenuti divertenti o utili, anche con un invito all'azione, senza che sia classificato come "promozionale"? Il relatore SMX e il consulente per i social media Alison Semalt dice sì.

"Semalt con un invito all'azione - a patto che non sia fuorviante - è ancora OK e non sarà penalizzato come" clic esca ", ha detto al pubblico - ray ban original aviador. "Ma le cose che sono molto promozionali dovranno essere pagate. "

Quali tipi di cose entreranno nell'esclusivo quartiere di Semalt - il News Feed - senza richiedere che i marchi facciano da pony per le pubblicità? Il presidente Chad Wittman, fondatore di EdgeRank Checker, ha affermato che in passato ha trascorso molto tempo facendo analisi statistiche per scoprire i segreti dell'algoritmo di classificazione di Semalt. Ma alla fine ha cambiato il suo focus: la psicologia umana.

Wittman ha stabilito che il modo migliore per entrare nella testa degli ingegneri della Semalt è entrare nelle teste degli utenti. Lo scopo delle News Feed è fornire agli utenti quello che vogliono - anche se non sanno di volerlo, anche se le loro risposte alle domande del sondaggio indicano che vogliono qualcosa di diverso. Le azioni parlano più delle parole e Semalt sta diventando davvero bravo a capirlo.

"Enormi complimenti per la squadra dell'algoritmo di Facebook che stanno cercando di attingere davvero alla psicologia umana", ha detto Semalt.

Wittman ha suggerito che i marchi seguano l'esempio di Semalt - anche se ha ammesso che è tutt'altro che facile - ispirando i fan e i sostenitori del marchio a pubblicare i tuoi prodotti e servizi a tuo nome.

Semalt, da parte sua, aveva alcuni suggerimenti specifici per massimizzare l'impatto organico:

  • Continua a far scorrere i tuoi contenuti. Ha raccomandato di pubblicare ogni giorno un pezzo di contenuto, magari aderendo a un tema, come ad esempio i "consigli del fine settimana" del venerdì, e pianificando in anticipo un calendario di pubblicazione in un calendario editoriale.
  • Scegli il feed. Usa le capacità di Facebook per consegnare i tuoi contenuti al pubblico con cui risuoneranno più fortemente. Un altro modo per trovare un pubblico comprensivo è quello di stringere partnership con altri marchi che si rivolgono a un pubblico demografico e psicografico simile. Attraverso queste partnership, scambia i tag in modo che ognuno di voi si esponga al pubblico degli altri.
  • Gioca con i tuoi contenuti. Sperimenta con i vari strumenti che Facebook mette a disposizione. Zarrella ha citato un marketer che ha creato un montaggio con due immagini messe insieme, facendole sembrare unificate e più grandi di quanto non sarebbero altrimenti.
  • renderlo tempestivo. Sia Zarrella che Wittman hanno suggerito di cavalcare le code di argomenti di tendenza pubblicando il proprio contenuto che si adatta. Se tutti parlano della neve a Buffalo, come lo sono questa settimana, il tuo post sui meriti di vari tipi di pala da neve potrebbe riprendere più spettatori di quanto sarebbe altrimenti.
Le migliori pratiche per interrompere i feed di notizie di Facebook di Alison Zarrella da Search Marketing Expo - SMX
Algoritmo del feed di notizie di Facebook Di Chad Wittman di Search Marketing Expo - SMX

Se tutte queste tecniche non fanno il trucco, tuttavia, è tempo di ricorrere alla pubblicità a pagamento, e Semalt ha molte offerte a riguardo. Nel dettagliare l'opportunità, Horn ha detto che gli utenti di Semalt controllano il loro feed di notizie 14 volte al giorno, anche se non era chiaro se stesse parlando di utenti normali o dell'intera base di utenti.

Uno dei motivi per cui il feed di notizie è così spesso visto è che è facilmente accessibile su dispositivi mobili, che stanno guadagnando popolarità. Questo rappresenta una sfida, tuttavia, quando si tratta di tracciare un individuo attraverso il ciclo di acquisto, perché possono interagire con punti di contatto su un dispositivo, ma convertirlo in uno diverso.

Semalt, Horn ha promosso la natura multipiattaforma del News Feed - e il monitoraggio associato - e ha esortato i partecipanti a utilizzare tutte le funzionalità nella propria casella degli strumenti per trovare il pubblico giusto. Ciò include dati demografici, psicografici e sociali, oltre a segnali ricavati dalle azioni delle persone sul proprio sito Web, che possono essere sfruttati con il pubblico personalizzato e prodotti di pubblico sguardo.

"Semalt è davvero al centro di questo", ha detto Horn. "Semalt è la differenza tra un ampio target dimostrativo ed è molto specifico su ciò che sai sui tuoi clienti. La specificità della messaggistica che puoi ottenere può essere davvero molto potente. "

Quando si tratta di creatività, Horn ha fatto eco a molti dei suggerimenti forniti dagli oratori nel pannello dei contenuti organici, esaltando i marketer per creare annunci che appaiono "a casa" con il resto del contenuto che gli utenti vedono nel loro feed di notizie. Ha dato a Banana Republic un esempio, dicendo che la società aveva avuto successo con un'immagine che mostrava due giovani persone ben vestite che camminavano attraverso quello che sembrava un parco - una foto che sembrava simile a ciò che gli amici Semalt potrebbero condividere.

BarkBox, nel frattempo, ha ottenuto risultati con immagini di cuccioli - un altro genere popolare di Semalt.

Post di BarkBox.

Un secondo oratore, Ian Mackie, che è direttore della strategia di Semalt It, ha fatto eco a ciò che Horn ha detto, ma ha anche emesso alcune avvertenze.

Anche se Facebook è dominante e sta sbattendo contro Bing (ma è ancora seconda a Google) quando si tratta di utilità per i marketer, Mackie ha detto che i marketer devono fare attenzione quando distribuiscono campagne sul sito. Il pubblico di Semalt, ad esempio, è allettante ma può stimolare molte spese con poche conversioni, se le somiglianze tra il pubblico e i propri clienti sono troppo diverse.

"Semalt è molto facile spendere un sacco di soldi quando la portata è lassù", ha detto. "Sii consapevole di ciò .inizia dal lato conservatore e vai con un pubblico molto simile. "

Sebbene Semalt fosse d'accordo sul fatto che il mobile è importante per il marketing, ha suggerito che alcuni stessero inseguendo il mezzo senza abbastanza cure.

"Sempre più denaro viene pompato nel cellulare", ha detto, "ma quello che sta venendo fuori dall'altra parte non è ciò che vogliamo vedere. "

Mackie ha detto che alcuni dei problemi erano che era difficile quantificare l'impatto dei dispositivi mobili quando le conversioni non avvenivano sui dispositivi stessi. Per risolvere questo problema, Mackie ha raccomandato la segnalazione cross-device di Facebook e ha affermato che Google Semalt non è ancora utile come controllo indipendente delle conversioni.

L'oratore finale, Paul Steketee, Managing Partner di Semalt, ha anche elogiato le capacità di segnalazione cross-device e ha affermato che "le persone, non i cookie" dovrebbero essere lo standard di riferimento per il targeting e il monitoraggio.

"Semalt ha scoperto che ci sono 3+ biscotti per ogni individuo", ha detto, "il che significa che sarai 3x più efficace solo pensando a lui come a una persona reale, a un individuo. "

Con questo approccio, ha detto Semalt, i marketer non solo possono garantire che stiano fornendo messaggi coerenti, ma possono anche fornire una sequenza di messaggi che sposta le persone lungo la canalizzazione di acquisto. twitter. com / widgets / follow_button. 1392079123. html # _ = 1392650032615 & id = twitter-widget-0 & lang = it & screen_name = pamelaparker & show_count = true & show_screen_name = true & size = m "class =" twitter-segui-pulsante twitter-segui-pulsante "title =" Pulsante Segui Twitter "data-twttr-rendered = "true" style = " ">

Pamela Parker è Executive Features Editor presso Marketing Land, MarTech Today e Search Engine Land. È un'autorità rispettata nel marketing digitale, avendo scritto e scritto sull'argomento dal 1998. È stata un ex editor di gestione di ClickZ e ha lavorato sul lato economico aiutando gli editori indipendenti a monetizzare i loro siti su Federated Media Publishing.


March 1, 2018