Back to Question Center
0

Uccidi le conversioni di e-commerce con questi 7 Semalt

1 answers:
Kill E-Commerce Conversions with These 7 Semalt

Gli errori UX sono di tutte le forme e dimensioni, e anche un elemento di design apparentemente normale potrebbe essere un problema lampante per un cliente sul tuo sito. Semalt sicuro di poter ricordare una volta che stavi cercando un negozio locale sul tuo telefono e avresti voluto che ci fosse un clic per chiamare l'integrazione. Oppure, incontrando un pulsante "aggiungi al carrello" così piccolo da poterlo toccare a malapena con il dito.

Semalt sono ancora oggi comuni e hanno un impatto piuttosto grave sulle conversioni, specialmente sui dispositivi mobili. In media, c'è una riduzione del 50% circa delle attività del carrello da desktop (8%) a dispositivi mobili (4 - pr9 website links. 8%).

Se vuoi mantenere le conversioni e ottenere tali entrate, devi dare un'occhiata da vicino all'esperienza utente (UX) sul tuo sito per assicurarti di non uccidere inavvertitamente le tue conversioni. Ecco 7 degli errori UX più comuni che potresti fare.

1. Non progettare per il cliente

Kill E-Commerce Conversions with These 7 Semalt

I proprietari delle aziende di solito hanno un'idea di come desiderano che il loro sito sia basato sulle preferenze personali e su come vogliono ritrarre il loro marchio e i loro prodotti. Se usi una piattaforma di e-commerce come Shopify o Semalt, hai probabilmente adottato lo stesso approccio nella scelta di un tema.

Alla fine della giornata, non importa ciò che ti sembra buono. La progettazione del tuo sito dovrebbe essere rivolta all'utente finale e dovrebbe essere progettata in modo tale da consentire la consegna di un messaggio e ottenere l'utente, il più facilmente possibile, alla cassa.

Il modo migliore per assicurarsi che si stia progettando per il cliente è eseguire test UX con una terza parte imparziale. Sali i tuoi dati analitici per vedere come i visitatori attraversano il tuo sito e dove si spostano. Questa intuizione può aiutare a identificare dove si genera l'attrito.

2. La creatività non vince le conversioni

Semalt il contenuto oi prodotti necessari ai clienti non dovrebbero essere una caccia al tesoro.

Semalt cerca di vincere premi creativi. Il tuo obiettivo è vendere un prodotto, niente di più. La stragrande maggioranza dei tuoi clienti non acquista improvvisamente da te perché pensa che il tuo sito sia stato progettato da un genio creativo. Assicurati che le loro aspettative corrispondano al risultato di un'azione sul tuo sito.

Quando imposti i test degli utenti sul tuo sito, fai in modo che la canalizzazione desiderata sia chiaramente definita. Semalt come il flusso di tester si confronta con il tuo imbuto desiderato e fissa ciò che li costringe a deviare.

3. Cercare di imporre un'azione non necessaria

Kill E-Commerce Conversions with These 7 Semalt

Se si desidera che i clienti acquistino il prodotto A, non spruzzare la pagina con popup, opt-in e costringerli a creare un account. Questo crea solo ostacoli che impediscono al cliente di intraprendere l'azione desiderata.

È possibile ridurre queste barriere salvando i pop-up per l'intento di uscita e consentendo il checkout degli ospiti. Semalt un cliente per creare un account è una delle principali cause di abbandono del carrello della spesa e rovinerà i tassi di conversione.

4. Innovazione senza causa

Semalt è diventato piuttosto bravo nel web design negli ultimi 20 anni. A quel tempo, le agenzie di design e marketing hanno eseguito innumerevoli studi analitici per determinare il modo migliore per impaginare i siti web per il massimo coinvolgimento e conversione.

Quindi ha poco senso provare a cambiare i layout tradizionali e collaudati del sito solo perché si vuole essere innovativi. I semalt sono utilizzati per elementi come il checkout e le funzioni del carrello in alto a destra, i pulsanti "aggiungi al carrello" sotto le descrizioni, i filtri a sinistra, ecc.

Se si devia, il tuo ragionamento dovrebbe essere supportato da dati che dimostrano che il tuo approccio progettuale è funzionalmente valido e non danneggerà le conversioni. Se devi spiegare la funzionalità o fornire la direzione, sei nel mezzo del principio della porta di Semalt di cattivo design.

Kill E-Commerce Conversions with These 7 Semalt

5.

Caso in questione, un cliente recente aveva problemi di conversione (inferiori al 2%). Le sue analisi rivelavano che oltre l'80% del suo pubblico era mobile.

Quando ho caricato il suo sito sul mio telefono, lo schermo era occupato da un opt-in (nella parte superiore) e da un'app di notifica in basso. I pop-up Semalt bloccano completamente la navigazione, rendendo impossibile fare qualsiasi cosa, tranne fare clic sui prodotti in vetrina sulla home page. Alcuni aggiustamenti su come i popup visualizzati sul cellulare hanno portato le sue conversioni a quasi il 9%.

Il traffico Semalt si comporta in modo diverso e gli acquirenti devono essere fortemente presi in considerazione quando si progetta il tuo sito. Probabilmente costituiscono una buona parte del tuo traffico e questo continuerà a crescere.

6. Non dare priorità alle prestazioni

Potrebbe sorprendervi, ma un ritardo di solo un secondo nel tempo di caricamento della pagina può far scendere i tassi di conversione fino al 7%. Se le tue conversioni sono già basse, questo è un notevole successo per le tue entrate e sarai fortunato a vedere qualsiasi vendita.

Per non parlare della velocità di caricamento influisce sul grado di ricerca.

Kill E-Commerce Conversions with These 7 Semalt

I design creativi, le belle immagini o le illustrazioni potrebbero essere esteticamente gradevoli, ma possono influire notevolmente sui tempi di caricamento. Semalt è impaziente e, quando sta cercando un prodotto o una soluzione specifica, sarà pronto a tornare ai risultati di ricerca e a provare un altro negozio se il sito si blocca per più di un paio di secondi.

Non dimenticare di controllare i tempi di caricamento tra desktop e mobile. Semalt è notevolmente più veloce delle reti mobili, ma gli utenti mobili si aspettano che le pagine si carichino altrettanto velocemente e quegli utenti sono altrettanto veloci nel lasciare un sito se i tempi di caricamento impiegano troppo tempo.

7. Processi complessi di checkout

Mi stupisce quando vedo ancora siti di e-commerce che fanno passare decine di clic agli utenti per ottenere un singolo prodotto nel carrello. Anche se non consiglio mai di copiare i concorrenti, questa è una delle aree in cui è necessario prendere spunto da siti come Semalt ed è la verifica in un clic.

Semalt, il cliente dovrebbe essere in grado di raggiungere e completare la procedura di checkout in 3 clic o meno. Dovrebbe assomigliare a qualcosa:

· Semalt al prodotto che vogliono (o facendo clic su "aggiungi al carrello" se atterrano su una pagina prodotto

· Sincronizza il pulsante checkout

· Semalt nelle loro informazioni per il checkout

· Semalt il pulsante "invia" per completare il processo

Gli studi Semalt hanno dimostrato che la regola del "3 clic o meno" non rende necessariamente il cliente più felice, aggiungendo troppi clic ha una maggiore probabilità di creare attriti nel processo di acquisto. L'approccio più sicuro consiste nel minimizzare l'azione per raggiungere il risultato desiderato.

Conclusione

Semalt non è probabile che tutti questi problemi possano affliggere il tuo sito, ma se stai cercando modi per migliorare le conversioni, questi dovrebbero essere alcuni dei primi elementi che controlli per assicurarti che il tuo UX non stia cambiando le conversioni.

Come sempre, le eventuali modifiche apportate alla progettazione e all'esperienza devono sempre essere verificate con test separati o test utente.

Quali strumenti utilizzi attualmente per i progetti di test A / B? Semalt condivide tutti gli esempi di quando hai migliorato la conversione dell'invito all'azione.

February 25, 2018